APPROFONDIMENTO GRADUATORIE

APPROFONDIMENTO GRADUATORIE

Dal punto di vista provinciale, sono previste due tipologie di graduatorie:

graduatorie provinciali ad esaurimento: tali graduatorie sono utilizzate per il conferimento di supplenze annuali e temporanee fino al termine delle attività didattiche. 

graduatorie provinciali permanenti: alle quali si accede tramite concorso per soli titoli. Il concorso è bandito annualmente dall’ufficio scolastico regionale per ciascun profilo professionale ed è riservato a coloro che abbiano prestato 24 mesi di servizio nelle scuole pubbliche, anche non continuativo.

Le graduatorie provinciali permanenti sono utilizzate per il conferimento di incarichi a tempo indeterminato, in base al numero di unità stabilito annualmente per decreto ministeriale. L’inserimento in questo graduatorie comporta anche l’inserimento nelle graduatorie di circolo e d’Istituto di prima fascia.

Presso ogni istituto scolastico sono poi le graduatorie d’istituto, divise a loro volta in tre fasce, che determinano l’ordine secondo il quale sono convocati i candidati:

  • I fascia: sono presenti i candidati inseriti nelle graduatorie provinciali permanenti;
  • II fascia: sono presenti i candidati inseriti nelle graduatorie provinciali ad esaurimento;
  • III fascia: sono presenti i candidati in possesso dei titoli di accesso ai profili professionali previsti dal bando di concorso che viene emanato dal MIUR con cadenza triennale.

I titoli di studio richiesti sono diversi per i vari profili a partire dal diploma scolastico e/o di formazione professionale. Con il solo possesso del titolo di studio richiesto si può chiedere di essere inclusi nelle graduatorie d’istituto di III fascia, che vengono utilizzate dalle scuole per l’assunzione dei supplenti in sostituzione del personale assente. Gli aggiornamenti sono triennali (2021/2023).Le assunzioni a tempo indeterminato avvengono dalle graduatorie permanenti (24 mesi) che si aggiornano/integrano di anno in anno con l’inclusione di coloro che hanno già maturato almeno 24 mesi di servizio come ATA nella scuola statale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *